Roulette high stakes: i tavoli per i più esperti

State cercando una roulette high stakes per vivere l’esperienza di gioco al massimo? Siete dei player esperti che amano adottare strategie di natura progressiva? Qualunque sia il motivo che vi spinge a ricercare delle roulette online con alti limiti di puntata, sappiate che in questa pagina potrete trovare molte informazioni utili per il proseguimento della vostra attività ludica, compresi i casinò in rete ove è possibile scommettere puntando somme molto voluminose. Proseguendo la lettura potrete inoltre venire a conoscenza di altre interessanti curiosità. Ad esempio, sapete perché non esistono tavoli roulette senza limiti di puntata? Ve lo spieghiamo noi!

*Soggetto a T&C. Clicca su “GIOCA ORA!” per ulteriori info.

Va da sé che la maggior parte dei giocatori appassionati di roulette online con alti limiti di puntata siano perfettamente consapevoli delle loro possibilità economiche e delle loro competenze in materia di gioco, oltre a prediligere un gameplay più riflessivo e strategico specie a confronto con i giocatori con meno esperienza. Nel prossimo paragrafo, approfondiremo la questione specificando quali sono i motivi principali che spingono un giocatore a scommettere su un tavolo roulette con puntate alte.

Perché scegliere una roulette online con limiti alti di puntata

Soldi, brivido, strategia: è possibile riassumere così le principali motivazioni che inducono gli high roller a scommettere su una roulette online con limiti di puntata più alti della norma. È chiaro che la ragione principale è relativa al maggior guadagno netto che è possibile ricavare da una scommessa di alto valore, ma non è da sottovalutare, d’altro canto, il fremito che si può provare a puntare delle somme importanti che possano consentire di vincere in una sola mano quanto una persona mediamente guadagna in un mese di duro lavoro. In ultima istanza poi, esigenze di natura tattica possono portare il player a questa scelta importante. Prendiamo il metodo Martingala, basato sul raddoppio della puntata per ogni mano persa: non ci vuole una laurea in matematica per capire che tavoli roulette con scommesse massime limitate non consentono di effettuare raddoppi a volontà e dunque a seguire passo per passo la suddetta strategia.

Roulette live: i limiti di puntata più alti in rete

Se si guarda ai tavoli delle roulette online convenzionale, si può notare come i limiti di puntata massimi superino raramente la somma totale di 2.000€. Sul nostro territorio nazionale, l’unica eccezione è rappresentata dalla video roulette offerta dal casinò Sisal che alza il tiro fino ai 5.000€; per il resto, se si vuole rischiare di più, bisogna dirigersi direttamente sui tavoli roulette dal vivo. Qui possiamo trovare cifre effettivamente piuttosto importanti: basti pensare ai 30.000€ di piazzata massima della roulette Playtech proposta dal casinò SNAI, alle 20.000€ predisposte dalla stessa software house per il casinò William Hill. Altresì degni di menzione i 5.000€ della roulette Extreme Live Gaming presente su StarCasinò. Come vedete, anche sul nostro territorio si ama il rischio!

È chiaro che tale tipologia di tavoli roulette high stakes è proposta dai diversi operatori per soddisfare le esigenze degli high roller, che giustamente non possono essere identiche a quelle di un giocatore alle prime armi avvicinatosi di recente al mondo del gambling. L’esigenza logica di differenziare dunque i prodotti del catalogo anche in base ai volumi di puntata, trova riscontro anche nella presenza di alcuni tavoli VIP ed esclusivi, ove è chiaramente tutto ben studiato per compiacere i giocatori più esigenti, dalla qualità grafica alla possibilità di puntare in modo spregiudicato. Chiaramente non tutti i casinò presenti sul nostro territorio mettono a disposizione questa tipologia di servizi per high roller, motivo per cui prima di scegliere un allibratore è sempre bene fare la sua conoscenza in modo approfondito.

Online roulette
I limiti massimi di scommessa previsti per i giochi di roulette online sono solitamente abbastanza moderati. Nel caso in cui si voglia puntare cifre più alte è meglio optare per i tavoli live.
Live roulette
In linea teorica i giocatori più esperti preferiscono sempre i tavoli live della roulette. Limiti alti di puntata e tavoli esclusivi VIP consentono loro di giocare in modo più spregiudicato.

I limiti di puntata roulette dei maggiori provider

Per ciò che concerne i giochi roulette con croupier dal vivo, i maggiori fornitori di tavoli sono le software house Evolution Gaming, Playtech, NetEnt, Extreme Live Gaming. Chiaramente ognuno di questi provider propone un campionario di tavoli differente non solo per varietà ma anche e soprattutto per limiti di puntata. Può capitare tuttavia che gli stessi tavoli sviluppati dalla medesima azienda, siano caratterizzati da importi massimi di piazzata differenti a seconda del casinò che li ospita. Ciò è chiaramente determinato dalle diverse politiche aziendali dei vari allibratori, non dal prodotto roulette in sé fornito dal provider. Altresì è possibile trovare su alcune piattaforme dal vivo anche dei tavoli VIP dedicati a tutti gli high roller e dunque caratterizzati da dei limiti di puntata massimi molto più alti della norma.

I limiti di puntata delle roulette offerte dai migliori provider

Un riscontro effettuato dal nostro team di esperti presso i migliori casinò online presenti sul nostro territorio, ci ha permesso di riscontrare che i tavoli roulette con i limiti di puntata più elevati sono offerti da Playtech, Extreme Live Gaming ed Evolution Gaming. Si tratta di tre software house molto celebri in ambito nazionale ed internazionale, che propongono al pubblico prodotti molto diversi tra di loro.

In effetti, i limiti di puntata non sono l’unico aspetto che caratterizza i tavoli messi a disposizione dell’utenza dai vari provider. Ulteriori differenze qualitative sono da segnalare. Come abbiamo più volte già affermato tra le pagine di questo portale informativo, i prodotti Evolution Gaming sono senza dubbio il top della categoria dal punto di vista audio-visivo, qualità tra l’altro certificata dal riconoscimento ottenuto agli EGR nel 2014 come miglior gioco dell’anno per la sua “Immersive Roulette”.

Streaming video: i differenti livelli qualitativi dei più celebri provider

C’è da dire, d’altro canto che anche la Playtech brilla di luce propria dopo l’ultimo restyling dei suoi studi televisivi e la fondazione di una vera e propria accademia per i suoi croupier, ad oggi i più professionali dell’intero mercato. Da prendere in considerazione anche l’operato di Extreme Live Gaming, un provider i cui prodotti roulette high stakes effettivamente non possono essere considerati di pari livello ai precedenti citati, ma che comunque fanno la sua figura e godono di una certa popolarità tra il pubblico italiano.

Una croupier brandisce delle fiche da gioco per la roulette.
  • Ampia disponibilità di tavoli
  • Grand Royale Experience
  • Qualità streaming top
Live casinò pluripremiato

Un discorso diverso è il caso di NetEnt, una software house d’elite che offre articoli certamente di qualità superiore per ciò che concerne lo streaming, ma inferiore per varietà a quelli dei colossi citati nei precedenti paragrafi e con limiti di puntata massimi decisamente meno spregiudicati.

I motivi per cui non esistono tavoli roulette senza limiti di puntata

Non tutti comprendono il perché non esistano in commercio dei tavoli roulette senza limiti di puntata. Secondo l’interpretazione più comune la presenza di un tetto massimo di scommessa serve ad impedire ai player di utilizzare in modo efficace la strategia Martingala, basata sui raddoppi per ogni scommessa persa, raddoppi che possono determinare pesanti perdite per il casinò in caso di vittoria del player. Si tratta di una teoria che è facile smentire calcoli alla mano. Prendiamo il caso di un giocatore che punta 1€, perde 20 partite di fila raddoppiando volta per volta la scommessa e poi vince la 21esima mano aggiudicandosi la somma di 1.048.576€: la perdita del casinò, in seno ad una tale scommessa, sarebbe soltanto di 1€ poiché il player nelle 20 giocate precedenti ha già scommesso e perso 1.048.575€. Alla luce di tali valutazioni, tale ipotesi dunque non regge.

Non si può d’altra parte negare che i limiti di puntata in un certo senso ostacolino l’utilizzo delle strategie, ma c’è da dire che il motivo principale per cui i casinò li adottano è per limitare il rischio. Ovvero: ogni casinò deve essere sempre in grado di pagare le vincite ai propri giocatori e senza alcun limite imposto al tavolo c’è il pericolo che high roller con disponibilità illimitata possano sbancare con una vincita clamorosa di milioni e milioni di euro, ammontare che di certo non può essere coperto in un’unica soluzione persino dalla più prestigiosa casa da gioco in circolazione. In linea definitiva dunque, i limiti del tavolo servono a fare in modo che ogni allibratore possa pagare senza problemi tutte le vincite dei propri utenti.

Vincite massime e i differenti significati dei limiti di puntata

Abbiamo dunque assodato che i limiti massimi disponibili su un tavolo servono a garantire al casinò la possibilità di pagare le eventuali vincite dei giocatori. Andiamo adesso più in dettaglio, specificando che essi sono inoltre variabili a seconda della tipologia di scommessa che il player piazza sul tappeto verde. Discriminante in questo caso il payout relativo alle diverse puntate: più è alto, più il limite delle puntate sarà basso. Se è vero che le scommesse dirette (puntate su un singolo numero) hanno solitamente un payout 35:1, è altrettanto vero che per tali tipologie di puntate il massimo consentito è molto più basso di quello relativo alle simple bets che hanno un pagamento 1:1. Solitamente, calcolando il limite della piazzata in relazione al payout alla stessa, si potrà notare che il profitto generato da ogni tipo di scommessa è molto simile.

I limiti di puntata della roulette possono essere esposti da ogni provider in differenti modi: può essere espresso come valore generico totale per tutte le tipologie di scommessa o come valore singolo relativo alle scommesse dirette che pagano 1:1. Il consiglio è dunque di approfondire per bene il significato delle tabelle riguardanti tali intervalli di valori, giacché un limite di scommessa di 200.000€ indicato da un generico casinò può voler indicare il totale che può essere scommesso per mano, su tutte le combinazioni di scommesse e non riferito alla piazzata singola semplice. La maggior parte dei provider comunque tende a mostrare l’intervallo minimo e massimo consentito relativo alla scommessa su numero singolo dal payout 35:1. Cliccando sulla stessa tabella sarà successivamente possibile visualizzare i limiti di puntata massimi relativi a tutte le altre tipologie di scommesse per ogni singola mano.